Pellicole adesive per mobili e ambienti: un’idea fai-da-te per rinnovare casa!

    Pellicole adesive per mobili e ambienti: un’idea fai-da-te per rinnovare casa!

    10
    Aug

    Cerchi idee per cambiare volto a mobili e ambienti? Le pellicole adesive sono un’idea facile e veloce per dare un aspetto nuovo e di tendenza alla casa senza ristrutturare. Scopri tutti i segreti per un lavoro a regola d’arte!

    Pellicole adesive: di che cosa si tratta?


    Le pellicole adesive per mobili sono la vera novità di quest’estate 2020 in ambito di decorazione ambienti. Cosa sono esattamente? Stiamo parlando di un vero e proprio rotolo adesivo, che può essere applicato su qualsiasi superficie liscia. Perfette per rinnovare mobili, pareti o vecchie mattonelle e dare loro una nuova vita.

    Sono disponibili in diverse misure, a seconda delle esigenze: da 30x300cm a 60x500cm.

    Applicarle è davvero semplice, ma per ottenere un risultato ottimale, consigliamo di seguire alcune indicazioni.

    Prima di iniziare, sarà necessario reperire tutto l’occorrente: uno o più rotoli di pellicola adesiva, un metro, un taglierino e una riga per effettuare tagli precisi, una spatola per evitare la formazione di antiestetiche bolle d’aria e detergenti per la pulizia dei mobili o delle superfici prescelte.

     

    Applicare le pellicole adesive per mobili o pareti: ecco come fare! 

    Una volta reperito tutto l’occorrente, potremo iniziare il nostro lavoro. In primis, dovremo misurare con cura la superficie da ricoprire, in modo da ritagliare una striscia di pellicola adesiva che sia della misura esatta.

    Dovremo poi procedere ad un’accurata pulizia del mobile o della parete su cui applicare la pellicola. Non dovrà infatti presentare polvere o sporcizia di alcun genere, per garantire un’aderenza ottimale. Quando il mobile o la superficie da ricoprire saranno perfettamente asciutti e puliti, potremo procedere con l’applicazione.

    Piegheremo quindi un angolino della pellicola per sollevarne la parte adesiva. Per una posa perfetta, occorrerà staccarla gradualmente e accompagnarne l’applicazione con la spatola, in modo da evitare le imperfezioni.

    In caso di errori, è comunque possibile staccarla e riattacarla nella posizione giusta.

    Et voilà! Il gioco è fatto. Se avrai seguito tutte le istruzioni, il tuo mobile sarà pronto a una nuova vita, perché, oltre ad essere più bello, sarà coperto da uno strato di pellicola protettiva resistente e duraturo.

    Potrai usare le pellicole protettive per rinnovare cassetti, le ante scolorite di vecchie madie, armadi, scatole, barattoli, tavolini e sedie, ma anche per rivestire nicchie di cartongesso o per creare angoli suggestivi sulle tue pareti. Il limite è la fantasia!

     

    Scegli il tuo stile!


    Se hai deciso di dare un nuovo tocco di colore alla tua casa, è giunto quindi il momento di scegliere la fantasia più adatta a te e all’ambiente che vuoi decorare.

    Per rinnovare un mobile un po’ retrò che ha perso il suo splendore, niente di meglio di una fantasia vintage o con geometrie anni ‘70, tornate di moda insieme ai mobili d’epoca.

    Per chi ama lo stile tropical, sono perfette le pellicole adesive con felci e piante tropicali che danno un tocco esotico alla casa.

    Per la cucina, si potrà scegliere tra l’effetto maioliche, per chi ama i colori accesi e vivaci, o le piante decorative, per uno stile più minimal.

    Infine, spazio alla creatività per la cameretta dei bambini, dove potrai scegliere tra nuvolette, animaletti della giungla e tante altre tenere fantasie.

    Da’ un’occhiata alla sezione dedicata e trova quella che fa per te!

    Lascia il tuo commento